Dove Come Quando Perché: STINTINO

Il format:
Dove, Come, Quando, Perché, si passa da Stintino
Quattro domande, per offrirvi quattro motivi per scegliere una meta della nostra terra da raggiungere, a bordo dei nostri camper.

Scegli DiCamper, scopri la Sardegna.
Un’isola è tale perché i suoi confini sono fatti di acqua, il fascino della Sardegna è quello di essere, nella sua limitatezza fisica e territoriale, non solo un’isola, ma un universo infinito di meraviglie da scoprire, sia paesaggistiche, che culturali, così come storiche ed artistiche.
Basta scegliere un punto a caso nella mappa sul territorio sardo, per ottenere un itinerario che merita di essere provato e vissuto, ecco perché abbiamo deciso di raccontare in parte questa infinità di mete, sperando di offrire delle ragioni in più, per scegliere di visitare la nostra terra.

Panorama della spiaggia La Pelosa Stintino

DOVE:

Stintino, Nord Ovest Sardegna, un luogo ricco di fascino e paesaggi meravigliosi. Dici Stintino e pensi alla magnifica spiaggia della Pelosa, ma il comune in provincia di Sassari è anche tanto altro, sia in termini di spiagge per la balneazione, sia in termini di storia e cultura che caratterizzano questo borgo sorto in una posizione strategica per la pesca e il turismo balneare.

Caramaps – spot utili per la sosta zona Stintino

COME:

Stintino è celebre per le sue spiagge, ma anche per il rispetto dell’ambiente; la salvaguardia del territorio è infatti da sempre una priorità per la comunità del posto, che conosce bene il valore dei regali che la natura gli ha donato.
Di seguito l’indicazione di CaraMaps delle zone utili da poter sfruttare per la sosta, lo smaltimento delle acque grigie e nere e la carica elettrica e delle acque bianche.

QUANDO:

La visione della Pelosa è capace di togliere il fiato in qualsiasi periodo dell’anno, ma sono i gusti personali a rendere la visita di questo comune indispensabile per una tappa del proprio itinerario.

Se preferisci vivere in serenità ed apprezzare al meglio la natura che compone tutto questo territorio, ti consigliamo di farlo ad inizio primavera, i colori e i profumi del paesaggio creeranno un ricordo indelebile per la tua memoria; se preferisci invece il movimento e il calore della gente con il contorno di spiagge bianche e acque limpide, per fare invidia con le immagini delle tue vacanze, allora l’Estate è il momento dell’anno ideale.

Stintino, panorama dal porto

PERCHÉ:

Difficile dare una sola ragione per visitare questo luogo, soprattutto per chi ama le vacanze on the road, ma pensate ad una giornata in cui poter fare un tuffo sotto la Torre Aragonese del 1578 al centro della Pelosa, mangiare il polpo in agliata alla Stintinese per recuperare energie e chiudere la propria tappa, conoscendo la storia e la cultura locale nel museo delle Tonnare.
Prenota DiCamper per il tuo prossimo itinerario on the road e includi Stintino nelle tue tappe.
Prenota DiCamper per il tuo prossimo itinerario

Link Utili:

https://www.comune.stintino.ss.it/index.php
https://www.sardegnaturismo.it/it/luoghi/nord-ovest/stintino
https://it.wikipedia.org/wiki/Stintino

Seguici sui nostri social e condividi sulla nostra pagina la tua esperienza a bordo di DiCamper


Comments (Nessun commento)

Call Now Button